Gallerie e trincee della Grande Guerra sul Monte Grappa

Alla scoperta delle trincee e gallerie costruite durante la prima Guerra Mondiale sul Monte Grappa,

Il filmato sottostante riguarda le trince nelle vicinanze di  Campo Solagna nei pressi di una cava presso Col Campeggia pero prima di vederlo un po di storia.

Il luogo era stazione di arrivo di due teleferiche stese sulla Valle Santa Felicita dove il materiale veniva trasportato da Bassano del Grappa con una ferrovia a scartamento ridotto. Fu costruito anche un acquedotto sempre da Santa Felicita.

Il Campeggia divenne perciò importante magazzino e centro logistico per il fronte del settore occidentale del Grappa, in particolare verso la strategica linea di difesa della dorsale dell’Asolone, anche sede di comando, nonché osservatorio per i tiri d’artiglieria verso l’Asolone.
Era anche ultima linea di massima resistenza su Santa Felicita, perciò furono approntate numerose trincee per quasi 15 chilometri di scavo (solo in parte recuperate). Lo sfondamento di questo settore, per altro tentato dagli austroungarici con le asprissime battaglie sull’Asolone, avrebbe comportato il facile dilagare senza altre difese verso Bassano del Grappa, principale centro di smistamento logistico italiano.

 

 

Fonte: Magico Veneto

 

 

Comments

comments